Capelli corti o cortissimi: i tagli più cool per l’estate 2016

Ormai è ufficiale: l’estate 2016 è dedicata ai tagli corti e cortissimi!

Amanti dei capelli lunghi mettete il cuore in pace, è il corto a regnare sovrano. Lisci, ricci o mossi poco importa: c’è un taglio corto per ognuna di voi. Scopriamoli insieme!

Capelli corti ricci

Se pensate che i capelli ricci siano un’esclusiva di chi li ha di natura vi sbagliate: gli accessori e i prodotti per lo styling di ultima generazione vengono in nostro aiuto e ci permettono di creare boccoli più o meni definiti anche sulle chiome naturalmente liscie o poco mosse.

In fatto di tendenze, l’estate 2016 vede vincere lo short bob e il pixie: l’anno giusto per osare con bob corti e asimmetrici senza per questo rinunciare a frangette o ciuffi laterali.

Capelli corti

L’estate del 2016 è l’occasione giusta per osare un taglio corto anche se avete i capelli ricci.

Capelli corti mossi

I capelli mossi si prestano ad essere acconciati nelle maniere più differenti, e questa è una grande fortuna. Per l’estate 2016 optate per un bob medio con frangia e asciugatelo con l’aiuto di un diffusore, per donare più volume alla piega. Se siete alle prime armi in fatto di diffusori e cercate quello più adatto a voi, niente paura: scegliete il superdiffusore universale di Gama. Grazie alla guarnizione in silicone si adatta a tutti i phon ed è maneggevole e pratico anche per chi è poco esperto.

Se invece il termine “corto” è per voi sinonimo di “cortissimo”, chiedete al parrucchiere una via di mezzo tra un pixie e un caschetto con frangia: non rimarrete deluse!

Capelli corti mossi

I capelli mossi si prestano perfettamente ai bob corti e medi; utilizzate un diffusore per rendere la piega più voluminosa.

Capelli corti lisci

Se le vostre chiome sono lisce potrete sbizzarrirvi con tagli corti ancora più audaci: i capelli naturalmente lisci sono più domabili e si corre meno il rischio di dover combattere con effetto crespo o eccessivo volume (una possibilità da tenere sempre presente quando si opta per un taglio corto).

Via libera alle frangette e alle scalature, quindi, ai bob cortissimi e ai pixie.

E se i vostri capelli sono lisci, ma non liscissimi, ricorrete a una buona piastra per ridefinire la messa in piega: per esempio la IHT Digital Ozone Ion di Gama, perfetta per ottenere un’impeccabile messa in piega senza danneggiare la salute del capello grazie all’innovativa tecnologia che unisce l’azione degli ioni a quella dell’ozono e della tormalina.

EM Blog – tag estate