Schiarire i capelli al sole: trucchi e consigli

Per le vostre chiome sognate i riflessi dorati dell’estate?

Schiarire i capelli grazie ai raggi del sole è semplice e con alcuni piccoli accorgimenti (del tutto naturali!) riuscirete a ottenere un risultato ancora più luminoso.

 La camomilla

La camomilla è una pianta dalle mille proprietà cosmetiche, fra cui quella tipica di schiarire i capelli, e il suo potere schiarente aumenta se usata in concomitanza con l’esposizione al sole.

Basterà preparare un infuso mettendo 4 o 5 bustine ad ammollo in 1 litro di acqua bollente per qualche minuto: lasciate raffreddare e versate in un nebulizzatore spray. Applicate sulle chiome bagnate e lasciate che si asciughino al sole: vedrete che riflessi!

 Il limone

Anche il limone, grazie alla sua acidità, è un ingrediente largamente utilizzato per schiarire i capelli. In questo caso spremete 3 limoni e aggiungete due bicchieri d’acqua: versate il composto nel nebulizzatore e applicate sui capelli bagnati prima di esporli al sole.

Schiarire i capelli al sole

Il limone è dotato di molteplici proprietà benefiche per la salute e la bellezza della pelle e dei capelli.

Il miele

Un’alternativa al succo di limone puro è un impacco a base di miele e limone. Prepararlo è semplice: mescolate tre cucchiai di miele, 5 cucchiai di succo di limone e un bicchiere d’acqua e applicate sulle chiome bagnate, lasciandole asciugare al sole.

In questo caso, grazie alle proprietà del miele, non godrete solo di un effetto schiarente ma anche di un’azione nutriente e protettiva.

 Il miele può essere usato anche in combinazione con l’olio d’oliva: mescolate bene in un recipiente 55 gr di entrambi gli ingredienti e applicate in modo uniforme su tutte le chiome, dalle radici fino alle punte. Lasciate in posa dai 30 ai 60 minuti e infine risciacquate.

EM Blog – tag estate