Piastra lisciante: quali sono le tecnologie migliori?

La piastra è lo strumento principe per avere i capelli lisci. Negli ultimi tempi alla classica piastra lisciante si sono aggiunte delle evoluzioni tecnologiche che, soprattutto nei saloni, hanno portato all’utilizzo di piastre di ultima generazione ancora più efficaci e performanti.

Vediamo insieme le tecnologie migliori per le piastre liscianti.

Piastre per un perfetto licio fai da te

La tecnologia in continua evoluzione permette di avere anche a casa piastre super performanti, da utilizzare anche sui capelli più problematici.

Le tecnologie che contribuiscono maggiormente ad ottenere un liscio perfetto sono le seguenti.

Trafile ammortizzate: aderiscono perfettamente alla ciocca, assicurando a tutti i capelli di ricevere lo stesso grado di calore nella stessa passata. Chiudendosi perfettamente, inoltre, assicurano di esercitare la giusta pressione, necessaria per una perfetta stiratura.

Tecnologia IHT: consente il raggiungimento istantaneo della temperatura selezionata e una sua distribuzione omogenea su tutta la superficie delle trafile. Essa rimane inoltre costante durante il passaggio della piastra sulla ciocca, dalle radici alle punte, modellandola con un solo passaggio.

In casa Gama, Ultra Wide è una piastra lisciante professionale che rappresenta un’evoluzione delle piastre tradizionali con trafile larghe, alla quale sono state aggiunte le tecnologie descritte sopra, per assicurare un liscio perfetto e benessere del capello.

Le trafile inoltre misurano 4 x 10 cm e consentono di modellare anche i capelli più lunghi con velocità e facilità e, grazie al rivestimento in tormalina, scorrono agevolmente sui capelli. La tormalina emette naturalmente ioni negativi quando riscaldata, eliminando il fastidioso problema dei capelli elettrici e crespi e contribuendo a rendere i capelli setosi e brillanti.

Piastra Lisciante Ultra Wide

Per le capigliature più voluminose serve una piastra lisciante pensata ad hoc, facile da maneggiare, leggera ma efficace. La linea di piastre Elegance è perfetta per chi vuole ottenere un liscio perfetto in poco tempo. Il design ultrapiatto e le trafile più lunghe rispetto allo standard (12 cm) delle piastre Elegance permettono di stirare anche ciocche di capelli molto ampie con precisione e velocità. La velocità di utilizzo di queste piastre è data anche dalla tecnologia Quick Heat, che consente di raggiungere in pochi secondi la temperatura desiderata.

Piastra Lisciante Elegance DigitalPer soddisfare diverse esigenze c’è poi la piastra capelli multifunzione come Turbo Ionic di Gama, dotata di 6 accessori per modellare i capelli. Con le 3 termospazzole rotonde è possibile lisciare i capelli durante l’asciugatura, perché viene rilasciata aria calda. Questa spazzola effettua in automatico il movimento che i parrucchieri fanno per stirare i capelli con spazzola e phon, grazie al doppio senso di rotazione orario e antiorario di cui è dotata. Se non hai molta praticità con gli strumenti tradizionali la spazzola rotante è un’ottima soluzione. Oltre alle 3 termospazzole, tra gli accessori è poi presente anche un ferro arricciacapelli, una spazzola piatta lisciante e una bocchetta.

 Piastra multifunzione

 

Piastre liscianti: le ultime novità sul mercato

La piastra a vapore professionale è tra le ultime novità e utilizza appunto il vapore per rendere lisci e lucenti i capelli. In queste piastre è presente un serbatoio per l’acqua, che può essere incorporato direttamente nella piastra o separato.

Tra le piastre più innovative troviamo la piastra alla cheratina, in cui le trafile sono ricoperte di uno strato di ceramica e cheratina, la proteina del capello, che serve a proteggere e nutrire il capello stesso.

EM Blog – tag piastra