Tinta capelli pastello, come realizzarla al meglio

È l’anno dei capelli arcobaleno! I capelli quest’anno si tingono di tinte pastello, un solo colore o più colori sfumati insieme, per un look romantico ma che non passa di certo inosservato.

Vediamo come realizzare al meglio la tinta per capelli color pastello.

Rosa confetto, azzurro cielo, indaco e turchese, verde mare… sono solo alcuni dei colori un po’ pazzi che vanno di moda in questo periodo. Prendono spunto dall’arcobaleno, dalle sirene o dagli unicorni, a seconda dei colori predominanti e sono caratterizzati dalle sfumature con cui da una tonalità si passa all’altra.

Possono essere colorazioni temporanee, che durano solo qualche shampoo e si applicano sui capelli o con uno spray o con una maschera pigmentante colorata (che avrà più presa su capelli già decolorati), oppure sono vere e proprie tinte permanenti, da fare su capelli biondi o decolorati.

Quali sono i colori più trendy? Il pastel hair più gettonato è sicuramente il rosa, in tutte le sue varianti, dal rosa confetto al fucsia. E’ un colore perfetto per iniziare e dona particolarmente alle ragazze che già hanno capelli biondi, naturali o decolorati.

Se amate questo colore ma siete ancora un po’ titubanti, cominciate a colorare solo qualche ciocca o le punte dei vostri capelli, per un risultato più discreto, ma di sicuro impatto.

Il lilla e l’azzurro sono due alternative al rosa e sono perfette per capelli dal tono leggermente più scuro, come il castano.

Per chi ha capelli ancora più scuri sono indicati le tonalità di pastel hair viola, verde e blu, che rimangono più intense e visibili.

Anche in questo caso, se non siete del tutto sicure del cambiamento, provate a colorare solo una ciocca e vedete come vi sta.

Avete già provato tutti i colori e siete indecise su quale vi stia meglio? Sceglieteli tutti! Capelli che si ispirano all’arcobaleno sono infatti l’ultima tendenza in tema di pastel hair e permettono di avere ogni volta sfumature e risultati sempre nuovi.

Tinta pastello

Quali sono le pettinature che donano maggiormente ai capelli color pastello? I tagli a caschetto sono gettonatissimi tra le celebrities che hanno deciso di sfoggiare queste capigliature, da lasciare dritti oppure resi più romantici da tante onde morbide che evidenziano le ciocche colorate.

Per le più giovani e per le più decise, il taglio corto è sempre un must, magari con qualche ciuffo ribelle da sistemare a colpi di gel.

Qualunque sia la vostra pettinatura, non dimenticativi di proteggere sempre i capelli durante lo styling, visto che sono già piuttosto provati dalla decolorazione e dalla tinta.

Perfetta in questo caso è la piastra professionale G-Style Oxy-Active IHT Wide & Long, pensata per proteggere al meglio i capelli trattati con tinture permanenti.

La tecnologia Oxy-Active, infatti, aiuta la superficie esterna del capello a rimanere intatta:  mantiene le cuticole chiuse e protegge il colore dall’azione dannosa degli agenti esterni. Contrasta inoltre l’azione dei radicali liberi al fine di preservare l’integrità del capello e i pigmenti coloranti, rendendo il colore più brillante e duraturo.

L’ossigeno attivo rilasciato dalla piastra durante l’utilizzo consente inoltre una profonda pulizia del cuoio capelluto e una sua maggiore ossigenazione, ripristinando le condizioni ottimali per la crescita del capello. Presenta inoltre importanti proprietà antibatteriche e antimicotiche scientificamente testate.

EM Blog – tag capelli colorati