Capelli e luna: quando tagliare i capelli durante l’autunno

In natura, si sa, la luna, ha una grande importanza e influisce con le sue fasi non solo sulle maree, ma anche sugli animali e sui cicli delle piante.

Gli agricoltori, per secoli, hanno guardato alla luna prima di seminare, tagliare o raccogliere i frutti della terra. Quindi perché non potrebbe valere anche per i capelli?

Vediamo le date migliori per tagliare i capelli nei prossimi mesi.

OTTOBRE

I giorni più indicati sono dal 13 al 16.

Evitate il 3 e il 4, il 20 e il 21, il 30 e il 31.

NOVEMBRE

Se pensate di tagliarvi i capelli a novembre segnatevi sul calendario i giorni dal 9 al 12. In questo mese state lontani dai saloni di parrucchieri l’8 e il 9, dal 16 al 18 e il 27 e 28.

DICEMBRE

Se volete far visita al vostro parrucchiere di fiducia prima di Natale, prendete già appuntamento per i giorni dal 6 al 10.

Evitate il 14 e il 15 e dal 23 al 25.

A prescindere dal giorno e dalle fasi della luna, l’autunno è una stagione in cui è possibile avere una maggiore fragilità dei capelli, che tendono a cadere più facilmente e possono essere più spenti e sfibrati.

Aiutateli quindi con una dieta equilibrata, ricca di vitamine, proteine, zinco e magnesio e se non basta con integratori alimentari specifici.

Attenzione anche allo styling: per non stressare ulteriormente i capelli potete utilizzare le spazzole, liscianti o rotanti. In questo modo avrete una piega impeccabile senza dover ripassare più volte la ciocca con diversi accessori.

La spazzola TURBO IONIC permette di realizzare ogni tipo di acconciatura: è uno strumento completo per la bellezza dei capelli. È dotata di 6 accessori intercambiabili, già presenti all’interno della confezione, con i quali è possibile passare da un look all’altro in totale libertà.

È lo strumento indispensabile per chi vuole cambiare la propria acconciatura ogni giorno ed è talmente comodo e pratico, da essere perfetto anche in viaggio.

Le 3 termospazzole rotonde di diverse dimensioni e con trame differenti consentono di realizzare numerosi tipi di look. Inoltre: con la bocchetta si può ottenere la classica asciugatura di un phon; la spazzola lisciante piatta permette di avere capelli lisci in una sola passata; il ferro arricciacapelli permette invece di realizzare un’acconciatura ondulata stretta.

Il vantaggio di questa spazzola è che è possibile ottenere tutti questi stili con un unico prodotto.

Sono disponibili 2 velocità di uscita dell’aria in modo tale da adattare perfettamente Turbo Ionic ai capelli. Attivando la funzione ionica, con il pulsante presente sul manico, si può eliminare l’effetto crespo e i capelli diventeranno più morbidi e brillanti.

Infine, massima libertà di movimento con il cavo girevole a 360°.

Capelli e luna 2017

EM Blog – Cura dei capelli