Pidocchi capelli 🦠 i rimedi efficaci e come prevenirli nei bambiniTeamClioCAPELLI – ClioMakeUp Blog / Tutto su Trucco, Bellezza e Makeup ;)

Se scriviamo pidocchi-capelli, siamo sicure che molte di voi avvertiranno prurito e fastidio. E già, pensare che la propria testa, o quella di una persona vicinissima, sia infestata da questi esserini minuscoli e disgustosi, ci fa venire voglia di grattarci!

Ma perché alcune persone sono particolarmente esposte e per quale motivo i bambini sembrano essere i più colpiti? Ci sono delle effettive motivazioni dietro a tutto questo e l’unica cosa che possiamo fare noi per eliminare i pidocchi e prevenirli è fare attenzione.

Come? Non ci resta che scoprirlo insieme, ma prima vediamo anche quali sono le cause dei pidocchi capelli, i sintomi, come riconoscerli e capire quanto vivono. Ragazze, via col post!

cliomakeup-pidocchi-capelli-1-Pediculosi-pidocchiCredits: @pidbuster_milano Via Instagram

PIDOCCHI CAPELLI: CAUSE E SINTOMI

La manifestazione dei pidocchi nei capelli si chiama pediculosi.

cliomakeup-pidocchi-capelli-14-Pediculosi-pidocchi

Credits: @forcetowerinvestors Via Instagram

A spiegare bene cosa siano questi esserini ci pensa Epicentro, il portale dell’epidemiologia per la sanità pubblica a cura dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS):

I PIDOCCHI NEI CAPELLI SI PRESENTANO MAGGIORMENTE NEI BAMBINI MA ANCHE NEGLI ADULTI E LA TRASMISSIONE AVVIENE PER CONTATTO DIRETTO

“La pediculosi è un’infestazione molto comune provocata dai pidocchi, piccoli parassiti di colore bianco-grigiastro che vivono solo sull’uomo e ne succhiano il sangue. Sono di dimensioni ridotte (da uno a tre millimetri) e depongono le uova attaccandole al fusto dei capelli o dei peli, sui quali si muovono facilmente grazie agli uncini posti sulle zampe.”

Chiaro cosa sono i pidocchi? Ora non ci resta che capire quali sono le cause della loro comparsa. Innanzitutto, sfatiamo un mito: l’igiene personale non c’entra niente!

Infatti i pidocchi attaccano sia negli ambienti puliti che sporchi e la loro diffusione avviene per contatto diretto tra persone o per scambio di indumenti o oggetti personali, come cappelli e pettini.

cliomakeup-pidocchi-capelli-13-Pediculosi-pidocchi

Credits: @demarcodiseno Via Instagram

Perché si parla sempre di pidocchi nei bambini? Purtroppo perché i soggetti più colpiti sono proprio loro, ovvero i bimbi in età prescolare (3-11 anni) e, di conseguenza, le loro famiglie.

cliomakeup-pidocchi-capelli-9-Pediculosi-pidocchi

Credits: @albypol74 Via Instagram

C’è anche un altro fattore che piace ai pidocchi e ne decreta la diffusione: amano i capelli lunghi. Proprio per questo motivo, statisticamente parlando, sono più colpite le femminucce che i maschietti.

cliomakeup-pidocchi-capelli-11-Pediculosi-pidocchi

Credits: @another_momstory Via Instagram

I sintomi della pediculosi sono piuttosto evidenti: irritazione e prurito al cuoio capelluto. Se iniziate a grattarvi senza sosta o notate che i vostri figli lo fanno, verificate che non ci sia un’infestazione in atto.

cliomakeup-pidocchi-capelli-5-Pediculosi-pidocchi

Credits: @clinicaveterinariacmv Via Instagram

È anche possibile che ci si accorga del problema in ritardo, quando si manifesteranno dermatiti, impetigini e altre irritazioni dovute alla presenza dei pidocchi sui capelli.

PIDOCCHI: COME RICONOSCERLI E QUANTO VIVONO

I pidocchi, come anticipato, sono piccoli e di colore bianco-grigio, anche se esistono anche altre specie, che attaccano il corpo e il pube; questi ultimi sono noti come piattole. Oltre a riconoscere i pidocchi, è opportuno verificare anche la presenza di eventuali uova, che sono chiamate lendini.

cliomakeup-pidocchi-capelli-2-Pediculosi-pidocchi

Credits: @mammadimerda Via Instagram

Le femmine depongono le uova, attraverso una sorta di speciale colla, alla radice del capello. Entro 7 giorni le uova si schiuderanno e genereranno altri pidocchi.

cliomakeup-pidocchi-capelli-3-Pediculosi-pidocchi

Credits: @spotsketch Via Instagram

Questi minuscoli esserini possono vivere solamente se si trovano sull’uomo, in quanto si nutrono del suo sangue. Al di fuori, moriranno in pochissimo tempo.

Ragazze, non abbiamo ancora finito! Girate pagina per scoprire come eliminare i pidocchi sui capelli e in casa, per tornare a vivere un ambiente pulito e sterilizzato! Continuate a leggere il post!

L’articolo Pidocchi capelli 🦠 i rimedi efficaci e come prevenirli nei bambini proviene da ClioMakeUp Blog / Tutto su Trucco, Bellezza e Makeup 😉.